NOI SIAMO CON L’IMPRENDITORE SERGIO BRAMINI.

 

Tutta Diritti e Libertà per l’Italia è vicino all’ imprenditore Sergio Bramini, quello che ha dovuto subire è inaccettabile e vergognoso, degno di un paese di regime.
Uno stato ormai fuori controllo, che cerca di fare cassa in modo spietato, schiacciando la vita e la dignità di chi ha dedicato la propria  esistenza al lavoro.
L’amico Bramini, ci permettiamo di chiamarlo così perché è nei nostri cuori, ha dovuto chiudere la propria azienda , perché lo stato non ha pagato 4.000.000 di euro di debiti nei confronti della azienda che aveva e in più gli hanno pignorato capannone e casa, buttando lui e la sua famiglia in mezzo ad una strada come se fossero dei criminali, quando l’unico criminale è stato proprio lo stato.

Davide Betti Balducci
Presidente Nazionale Diritti e Libertà per l’Italia

Seguite e sostenete Sergio Bramini: https://www.salviamocasabramini.it/

Autore dell'articolo: LIBERTY